Category Archives: Sensazioni

Carmen Consoli e Max Gazzè: il concerto al Palanord di Bologna

Quando uscì “Confusa e felice” di Carmen Consoli, frequentavo il liceo. Mi colpirono “Venere” e “Amore di plastica”. Mi piacque subito quella cantante piena di grinta, che calcava il palco con la chitarra in mano. Era il 1997. Nello stesso anno Max Gazzè pubblicò il singolo “Cara Valentina”, una canzone che adoro e che anticipava l’uscita dell’album “La favola di Adamo ed Eva”. Il live di Bologna, durante il tour di presentazione del disco, fu uno dei miei primi concerti. Ricordo che quella sera io e i miei amici riuscimmo anche a fare una foto insieme a Max. Ero emozionatissima per averlo incontrato.

[Read more...]

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInDigg thisShare on TumblrEmail this to someone

“Out of Sight” dei Julie Met: quando la voce interiore diventa groove

L’hanno detto loro e sarebbe difficile esprimerlo meglio di così: le loro canzoni raccontano stati d’animo “che tessono tele, circoscrivono inganni, raccontano verità, per poi liberarsi e non sentirsi più costretti”. Mescolando generi musicali e influenze stilistiche diverse – dal soul, al funk e all’R&B – i Julie Met hanno registrato un album emozionante, carico di energia e di groove. Primo EP per la band, “Out of Sight” è uscito il 21 settembre scorso ed è disponibile su Spotify e nei maggiori store digitali.

[Read more...]

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInDigg thisShare on TumblrEmail this to someone

Ryan Adams incendia il Vittoriale: il live a Gardone Riviera

È un Ryan Adams in grande spolvero quello che si è esibito nella suggestiva cornice dell’Anfiteatro del Vittoriale di Gardone Riviera, il 12 luglio scorso. Look total black e capelli spettinati sul viso, il cantautore americano ha imbracciato la chitarra tra incenso e felini di peluche, dando inizio a un live emozionate e serrato di oltre due ore (e venti canzoni), con cui è riuscito a farsi perdonare i quindici anni d’assenza dai palchi italiani.

Deludendo forse le aspettative di chi immaginava un concerto acustico e intimista, Ryan ha proposto ai suoi fan una scaletta energica e prevalentemente elettrica, che – com’era prevedibile – ha lasciato ampio spazio ai brani tratti dall’ultimo disco. Con “Do you still love me?” in apertura, “Outbound Train”, “Doomsday”, “To Be With You, la title track “Prisoner” e il b-side “Juli”, Adams ci ha regalato ben più di un assaggio della rabbia e della passione che trasudano dal suo diciassettesimo album in studio.

[Read more...]

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInDigg thisShare on TumblrEmail this to someone

BOtanique all’insegna del jazz, con Bill Frisell e Kamasi Washington

La rassegna bolognese “BOtanique” – festival estivo di musica dal vivo, giunto ormai alla sua ottava edizione – può vantare quest’anno di aver ospitato due nomi di grido nel panorama jazzistico internazionale, ad appena un paio di settimane di distanza l’uno dall’altro. Stiamo parlando di Bill Frisell – che ha musicato e portato sulle scene il documentario di Bill Morrison, “The Great Flood– e di Kamasi Washington, in tour per presentare il suo ultimo album, “The Epic”.

[Read more...]

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInDigg thisShare on TumblrEmail this to someone

Itchy Teeth: “Portiamo la nostra musica in giro per l’Europa e questo ci rende felici”

Siamo una band alternative che vive in un’auto”, scrivono su Facebook. “E la nostra musica ha il suono della nostra vita insieme. […] I nostri fan diventano nostri amici. Abbiamo Fender, fanzine e vinili. E abbiamo anche una batteria arancione”. Poche righe che colgono alla perfezione l’essenza degli Itchy Teeth, la band indie-pop britannica che negli ultimi anni sta conquistando anche il pubblico italiano.

Dopo il successo riscosso nelle recenti edizioni del Ferrara Buskers Festival e in tour fitti di date, il gruppo (formato da Xav Clarke e Charlie Hannah alle chitarre e alla voce, da Oli Booker alla batteria e da Big M al basso) è tornato in Italia la primavera scorsa per promuovere l’omonimo album d’esordio, “Itchy Teeth”.

[Read more...]

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInDigg thisShare on TumblrEmail this to someone